Moda
Barbe d’estate / 5 consigli

“Per restare belli e barbuti anche col caldo, senza soffrire” (Mauro Galzignato)

1. Primo obiettivo: barba pulita. Dopo il bagno al mare o in piscina, risciacquare con acqua dolce per togliere cloro o salsedine: “seccano e disidratano”.

2. Protezione obbligata. Gli stessi prodotti che la vostra fidanzata o moglie o amica usa per i suoi capelli andranno benissimo: “come la linea Linfa solare Actyva”.

3. Non è vero che bisogna evitare lo shampoo alla barba tutti i giorni, “è però importante usarne uno che sia idratante; vedi punto 1”.

4. Per ammorbidire e proteggere la barba usare un olio che sia anche protettivo (vedi punto 2): “È fondamentale perché al sole la barba tende a schiarirsi verso l’arancio, essendo molto più ricca di pigmenti rossi rispetto ai capelli, che invece virano sul biondo”.

5. Per i barbuti alle prime armi che proprio non resistono al caldo, ma comunque ci tengono a tenere la barba, “prima di andare in ferie possono sempre chiedere una sfoltita e alleggerita al proprio barbiere”.

 

Alessandro Di Giacomo / Mauro Galzignato
1/8/2016