Moda
COACHELLA WEEK #1: look e hairstyle del primo weekend

Spirito neo hippie e acconciature easy: chiome lasciate libere, fasce di raso e coroncine di fiori, morbide onde, intrecci e colore, tanto colore

Il primo weekend del Coachella Valley Music & Arts Festival (Indio – California, dal 15 al 24 aprile) segna il 17° anniversario di un raduno pop-rave-rock diventato ormai il festival di tendenza più importante al mondo. Di tendenza si, perché la musica non è la sola protagonista: le prime due giornate confermano lo spirito neo-hippie e l’energia bohemien che sono le caratteristiche distintive dell’evento. Look peace&love: camicette in stile folk, top e kimono con frange e perline, e jumpsuit per le ragazze, t-shirt e bermuda in denim per i ragazzi. Uno stile di pura ispirazione Seventies, perfezionato da hair look easy: chiome lasciate libere, impreziosite da fasce di raso e coroncine di fiori, morbide onde, intrecci e colore, tanto colore. Dettano subito tendenza i primi look sfoggiati dalle sorelle Jenner: Kylie, con una chioma arancione e Kendall con due piccoli chignon alti, ripresi anche dalla fashion blogger Chiara Ferragni. Kylie addirittura soltanto 24 ore dopo ha totalmente modificato il suo colore, virando su una maxi treccia multicolor (vedi il suo profilo instagram qui). Non mancano naturalmente gli accessori: tanti cappelli a tesa larga, occhiali da sole dalle montature fluo e originali, e stivali rigorosamente flat.

Basti pensare che quest’anno a testimoniare l’importanza del Coachella come ispirazione di stile e fonte di nuove tendenze, il colosso della moda H&M ha lanciato una capsule collection H&M Loves Coachella (disponibile nei negozi e online a partire dal 30 marzo) nata in co-branding con il team del Coachella, che valorizza lo stile neo-hippie dell’evento. Perché “Coachella – come afferma Ross Lydon, designer di H&M – significa usare la moda per esprimere energia”.

Stefania Sorio
18/4/2016

Photo: Instagram Kylie Jenner, Chiara Ferragni.